Giro di Lombardia 2009 – Per l’Italbici ultima chiamata

Cunego per il poker
L’Italia per la prima

Il 103° Giro di Lombardia è l’ultima occasione per il ciclismo italiano, ancora a secco di grandi successi nel 2009 come non accedeva da vent’anni. Attesi anche l’iridato Evans e il belga Gilbert. Su questo sito la cronaca in tempo reale della corsa

 

MILANO, 16 ottobre 2009 – Ci aggrappiamo al Lombardia, nella speranza che non ci tradisca (pure) l’ultima classica monumento della stagione. Domani la corsa Gazzetta – 242 chilometri da Varese a Como vedi altimetria, planimetria e tabella di marcia) ultimo successo straniero di Rumsas nel 2000 – è diventata l’ultima spiagga per il ciclismo italiano a secco nel 2009 di grandi successi nelle gare che contano come non capitava da vent’anni.

OBIETTIVO BINDA – Damiano Cunego contro Cadel Evans, con Philippe Gilbert a fare da classico terzo incomodo. Il 28enne veronese della Lampre è nettamente l’uomo che ha i migliori precedenti: tre successi – 2004, 2007 e 2008 – e la possibilità di fare poker eguagliando un mito come Alfredo Binda (davanti rimarrebbe solo Fausto Coppi con 5). Mercoledì l’ultima ricognizione sul percorso, con i compagni di squadra: Damiano è pronto. Ma lo è anche Cadel Evans: il 32enne australiano ha fatto saltare il banco al Mondiale di Mendrisio non più tardi di 20 giorni fa e al Lombardia s’è già piazzato (4° nel 2004, 6° nel 2007). Se trovasse un’altra giornata così…ma nella Silence-Lotto più in forma di lui appare Philippe Gilbert, capace di tre successi (Coppa Sabatini, Parigi-Tours, Gran Piemonte): i due giurano che si daranno una mano.

GHISALLO e SAN FERMO — Con Pozzato debilitato dalla febbre, l’altro italiano su cui puntare sembra Giovanni Visconti, 4° l’anno scorso e di recente 2° alla Sabatini e al Beghelli. Altrimenti, ancora stranieri: dall’argento mondiale Kolobnev al kazako Vinokourov, senza dimenticare gli spagnoli Joaquim Rodriguez e Samuel Sanchez. Il percorso è duro e negli ultimi 45 chilometri ci sono Ghisallo, Civiglio e San Fermo. Da quest’ultimo, meno di 6.000 metri al traguardo del Lungo Lario Trento a Como. Arrivo intorno alle 17, diretta su Rai3 e aggiornamenti fin dalla partenza di Varese (11) su Gazzetta.it.

L’altimetria del Giro di Lombardia 2009:

Fonte articolo ed altimetria : www.gazzetta.it

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...