Nuovo percorso per la Crono conclusiva di Milano al Giro 2011. E l’UCI nega l’iscrizione alla categoria Professional alla Pegasus Sport. A piedi McEwen e Hunter

Giro, cambia la crono di Milano
Licenze, McEwen e Hunter a piedi

Il nuovo team australiano Pegasus è stato escluso anche dalla seconda divisione. Lo ha annunciato l’Uci. Senza squadra i due velocisti

Per McEwen un solo successo nel 2010. Bettini
Per McEwen un solo successo nel 2010. Bettini

MILANO, 21 dicembre 2010 – La delegazione di RCS Sport ed i rappresentanti del Comune di Milano, del corpo di Polizia Municipale e del Comitato di Tappa, dopo aver effettuato il sopralluogo sulle vie interessate, hanno ufficializzato il tracciato della cronometro individuale che domenica 29 maggio 2011 decreterà il vincitore del 94° Giro d’Italia. Rispetto al percorso presentato lo scorso 23 ottobre a Torino, sono state fatte solo poche piccole modifiche dovute alla volontà di intralciare meno possibile il traffico cittadino. Entrando nello specifico: si partirà da Piazza Castello per poi indirizzarsi verso la Fiera di Milano (Rho-Pero) attraverso Corso Sempione, Viale Traiano, Via Gallarate e Via Sempione. Al chilometro 11.6 di gara, in corrispondenza della Fiera di Milano, primo intertempo e svolta a sinistra verso Via dei Boschi e Via Pisacane. Quindi, Via Sempione, Viale De Gasperi e secondo e ultimo intertempo in Piazza Giulio Cesare, al chilometro 21.7 di gara. Un paio di svolte destra-sinistra porteranno gli atleti in Viale Papiniano, Viale Caldara e Viale Maino. All’altezza dei Bastioni di Porta Venezia, svolta secca a sinistra su Corso Venezia verso l’apoteosi finale in Piazza Duomo. Si tratta di una cronometro individuale di 31.3 chilometri senza neanche un metro di salita, molto adatta agli specialisti delle prove contro il tempo. Il tempo del vincitore dovrebbe oscillare fra i 39’10” (media 48 km/h) ed i 36’09” (media 52 km/h). VEDI IL NUOVO PERCORSO

“L’arrivo del Giro d’Italia a Milano – ricorda il Sindaco Letizia Moratti – è una tradizione consolidata che ha visto poche eccezioni in un secolo di storia. Una tradizione che dal 1990 si è interrotta solo negli ultimi due anni con l’arrivo a Roma nel 2009, in occasione del Centenario della corsa e a Verona nell’ultima edizione”. “Il prossimo 29 maggio – prosegue il Sindaco – la nostra Città tornerà quindi ad ospitare il suo Giro. Un ritorno importante con una tappa a cronometro, conclusione di un’edizione dal grande valore simbolico, nell’anno delle celebrazioni del 150esimo anniversario dell’Unità d’Italia. Il Giro d’Italia da sempre unisce idealmente gli Italiani e a Milano potrà ritrovare le proprie radici e tradizioni in una città all’avanguardia e rivolta al futuro”.

McEwen a piedi — L’Uci ha negato la licenza Professional alla Pegasus Sport, squadra australiana che dunque vede finita sul nascere la sua avventura nel mondo dei pro’. “Sulla base del dossier e ascoltato il parere della società Ernst & Young – si legge in una nota dell’Uci – la Commissione delle Licenze dell’Uci ha rifiutato l’iscrizione del team Pegasus Sports come squadra continentale Professional. Questa decisione pone la parola fine alla precedura di registrazione per la prima e seconda divisione 2011. Il numero delle squadre Professional per la prossima stagione sarà quindi di 23”. Tanti, dunque, i corridori che si ritrovano appiedati, tra cui gli australiani Robbie McEwen e Luke Roberts, il sudafricano Robert Hunter ed il canadese Svein Tuft.

Fonte articolo e foto: http://www.gazzetta.it

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...