I fratelli Marconi immortalati in un calendario. Ovviamente per beneficenza per l’associazione Bimbingamba.

Tuffi e Solidarietà
Marconi pro Bimbingamba

Presentato in Campidoglio il calendario da tavolo realizzato dagli azzurri Nicola, Tommaso e Maria in favore della Onlus Niccolò Campo. Dodici mesi insieme ai “fratelloni d’Italia” e Alex Zanardi

 

ROMA – Sport e solidarietà: un binomio indissolubile. Oggi in Campidoglio, presso la Sala degli Arazzi, l’On. Alessandro Cochi, Delegato allo Sport del Comune di Roma, insieme ai fratelli Nicola, Tommaso e Maria Marconi, e al Presidente della Onlus Niccolò Campo, Sergio Campo, ha presentato il calendario 2011 realizzato dai fratelli azzurri dei tuffi a favore del progetto benefico “Bimbingamba”. 
Il progetto, che ha coinvolto anche l’ex campione di automobilismo Alex Zanardi, ha il fine di regalare un sorriso in più a molti bambini di tutto il mondo che hanno bisogno di protesi articolari per condurre una vita normale.
“E’ con grande orgoglio che il Comune di Roma accoglie un’iniziativa così importante a livello umanitario – spiega il Delegato allo Sport del Comune di Roma – i fratelli Marconi rappresentano ormai da anni l’elite dello sport romano e nazionale, e da sempre sono vicini ad iniziative umanitarie come quella che ci vide coinvolti ad Ostia due anni fa per raccogliere fondi in favore dei terremotati abruzzesi. La Niccolò Onlus è vicina ogni giorno ai tutti quei bambini che soffrono per la perdita dei propri cari o perché hanno subito delle mutilazioni di arti, sforzandosi di alleviare le loro sofferenze. Purtroppo, pur vivendo nel terzo millennio, ci sono ancora molti conflitti bellici che provocano queste criticità. Anche grazie al lavoro dall’associazione presieduta da Sergio Campo, molti bambini riescono a trovare un sorriso e una vita dignitosa. La sinergia tra Istituzioni, Federazioni Sportive e Associazioni umanitarie è fondamentale per stabilire quel principio di sussidiarietà che può colmare i vuoti a cui gli Enti locali non riescono a supplire. In tal senso, i fratelli Nicola, Maria e Tommaso rappresentano un modello di sacrificio e cultura sportiva che ben si sposa con progetti sociali così ambiziosi”.
Alle parole dell’On. Cochi hanno fatto seguito le dichiarazioni di Nicola Marconi: “Questa è la seconda iniziativa che ci vede affiancati al Comune di Roma per un importante fine benefico – ha detto il maggiore dei fratelli Marconi – la prima fu il Gran Galà dei tuffi di Ostia pro Abruzzo. L’iniziativa è nata grazie ad una telefonata tra mia madre e il presidente Sergio Campo, e subito ci siamo resi disponibili a sostenere un progetto così ambizioso. Noi ci riteniamo dei ragazzi molto fortunati che hanno potuto realizzare i loro sogni, ed è giusto regalare un sorriso in più ai bambini che hanno un futuro più difficile del nostro. Ringraziamo il Comune di Roma che ha reso possibile la realizzazione del calendario, che sarà disponibile in molti circoli romani tra cui il Canottieri Lazio, e presso la piscina del Foro Italico a Roma a partire da un costo simbolico di 5 euro. Invitiamo tutti gli sportivi a fare questo piccola donazione per acquistare un  oggetto da regalare in occasione del prossimo Natale e far felici molti bambini meno fortunati di noi”.
In chiusura il Presidente della Onlus, Sergio Campo, ha sottolineato come “La fondazione Niccolò Campo è nata nel 2001 a seguito della drammatica scomparsa di mio fratello, cui è intitolata – ha detto il Presidente – da una piccola associazione cittadina siamo diventati una realtà nazionale anche grazie ad Alex Zanardi che ha saputo dare un impulso fondamentale alla nostra crescita. Grazie a lui infatti, abbiamo costruito una casa di accoglienza per i bambini mutilati da tutto il mondo che riceviamo e curiamo con le tecnologie a nostra disposizione. Da poco abbiamo concluso un accordo in favore dei bambini cinesi che verranno curati con protesi moderne e seguiti nella crescita per l’ammodernamento delle stesse. Ringrazio i fratelli Marconi che, insieme alla regia della mamma Barbara, hanno da subito accettato di rappresentarci per un’iniziativa così importante”. 

Fonte articolo: http://www.federnuoto.it

OTTIMA E LODEVOLE INIZIATIVA, RAGAZZI!!!!!!!!!!!!!!
 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...