FORZA TANIA!!!!!!!!!!!!!!

Cagnotto, infortunio in scooter
“Ma non mollo, voglio Shanghai”
Tania entro lunedì sotto i ferri per ridurre la frattura dello scafoide della mano sinistra rimediata nell’incidente di ieri. Taglio profondo alla rotula destra, ma nessuna frattura al ginocchio, già annullata la trasferta tedesca per il Grand Prix: “Ma al Mondiale ci sarò”

BOLZANO, 20 maggio 2011 – Tania Cagnotto è rimasta coinvolta ieri pomeriggio in un incidente stradale mentre stava andando ad allenarsi alla piscina Carlo Dibiasi, in viale Trieste a Bolzano. La fuoriclasse dei tuffi, che stava viaggiando a bordo del suo scooter, è stata colpita da un’autovettura, che procedeva a velocità moderata, quasi frontalmente. Nella rovinosa caduta, la tuffatrice azzurra ha riportato una profonda ferita sotto la rotula del ginocchio destro e la frattura dello scafoide del polso sinistro. La 26enne è stata dimessa dall’ospedalle già nella serata di ieri, col braccio ingessato e le stampelle.

Operazione in vista — Tania dovrà essere operata entro lunedì per ridurre la frattura alla mano sinistra. Il ginocchio destro è stato invece sottoposto a risonanza magnetica, che non ha riscontrato fratture. Già annullata la trasferta in Germania dove il prossimo weekend avrebbe gareggiato al Grand Prix (il circuito paragonato alla Coppa del mondo) di Rostock. Certa anche l’assenza di Tania al Grand Prix di Bolzano programmato dal 10 al 12 giugno. Non è attualmente a rischio la partecipazione della Cagnotto ai mondiali di Shanghai (16-24 luglio) ma se riuscirà a recuperare a livello fisico e possible che sia penalizzata per la condizione generale.

“Non ci voleva” — “Sono molto dispiaciuta dell’accaduto, uno stop in questo momento della stagione non ci voleva proprio – le impressioni di Tania Cagnotto, tra l’altro bronzo dal trampolino ai Mondiali di Montreal 2005, Melbourne 2007 e Roma 2009 – ma alla fine poteva andare peggio, e mi ritengo fortunata per non essermi fatta male in modo più grave. Sono un po’ sollevata perché è stato escluso un interessamento ai legamenti del ginocchio, almeno quelli sono a posto. Non so ancora se riuscirò a recuperare per i Mondiali di Shanghai, ma anche se dovessi farcela arriverei proprio al limite e in una condizione fisica approssimativa a causa del prolungato stop, vedremo”. E ha aggiunto: “Spero di partecipare e fare bene, ma bisogna attendere ancora qualche giorno per capire i tempi di recupero. Di sicuro non mollo e farò di tutto per andare a Shanghai ed essere competitiva”.

Fonte articolo: www.gazzetta.it

FORZA TANIA!!!!!!!!!!!!!!!!!!! NON CI VOLEVA, MA SONO SICURO CHE TI RIPRENDERAI ALLA GRANDISSIMA!!!!!!!!!!!!!!! FORZA TANIA!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...