Giro d’Italia Femminile 2011: Crono finale alla Teutenberg, ma la passerella è tutta di Marianne Vos. Sul podio anche Pooley e Arndt. Tatiana Guderzo, quarta, prima delle italiane.

Vos: è suo il Girodonne

10/07/2011

 

 

Vos: è suo il Girodonne

 

 

Cronaca di una vittoria annunciata. Marianne Vos conquista il Girodonne numero 22, dopo dieci tappe (di cui ne ha vinte cinque) e un dominio nettissimo su tutti i terreni. Era chiamata alla grande prova: dimostrare di sapere tenere sulle salite lunghe. C’è riuscita talmente bene, che si è pure concessa il lusso di strafare lungo la difficile e tecnica discesa del Mortirolo. Nei tapponi di montagna è stata ineccepibile e per capire il temperamento della fuoriclasse olandese bisogna ricordare anche la volata vinta a Piacenza, dove ha bruciato allo sprint la “padrona di casa” Giorgia Bronzini (un avvertimento in vista dei prossimi Campionati del mondo?).

Fonte articolo e foto: http://www.ciclismo.it

Oggi la crono è stata vinta da Ina Teutenberg, terza Marianne Vos alle spalle di Emma Johansson. Peccato per Tataina Guderzo, che non riesce a recuperare su Judith Arndt, che la precede in classifica generale al terzo posto. Sul secondo gradino del podio c’è Emma Pooley.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...