Brixia Tour 2011: a Frapporti la prima tappa grazie alla vittoria nello sprint a due con Baliani. Che si rifà il giorno dopo conquistando la Maglia di Leader nella prima semitappa, vinta da Felline che si aggiudica uno sprint ristretto. E la seconda semitappa a Cronometro? Non disputata perchè nessuno aveva pensato di far chiudere il traffico…………..

Brixia Tour coi colori di casa: 1a tappa a Frapporti

di Redazione Sportitalia
pubblicato il 20 Luglio 2011 16:14 in Ciclismo
Articolo letto 34 volte.

La corsa a tappe più bresciana che ci sia, il Brixia Tour, si apre nel segno di uno di casa, Marco Frapporti da Gavardo, classe 1985. E’ lui il primo leader dell’11ma edizione, apertasi con la Ponte di Legno Edolo. Che ha avuto due assoluti protagonisti: Frapporti e Baliani. Assieme hanno fatto 110 km di fuga, con Frapporti quindi vincitore della volata. Terzo posto per il torinese Felline (un 90, anche promettente. Una sorta di versione italiana di Peter Sagan, abbastanza frenato dagli infortuni nell’anno in corso. 1’45” il ritardo accusato da Felline, in una classifica già dunque abbastanza delineata. Potrebbero lottare per la vittoria finale dunque Frapporti e Baliani. Con lo stesso tempo di Felline sono giunti al traguardo anche Paolo Bailetti ed Emanuele Sella.

«Noi della Colnago abbiamo deciso di impostare corsa dura fin dalle prime battute di gara – racconta Frapporti – in modo da scremare la classifica sin dall’inizio e aiutare così Pozzovivo nella lotta alla generale. Ci ho provato e con Baliani l’intesa è stata ottimale; ho sofferto sugli ultimi strappi ma sapevo che se riuscivo a scollinare insieme a lui in volata avrei avuto, sulla carta, una chance in più».

La 2a giornata di corsa si svilupperà sul doppio impegno. Semitappa mattutina in linea di 135 km, da Pisogne a Brescia (con il Colle di San Zeno a 40 km dall’arrivo) e crono pomeridiana sempre in Brescia, di 10 km. Centra intanto il primo successo di stagione Frapporti, nel 2010 vincitore per distacco di 1° tappa al Tour of Britain.

Brixia Tour: a Felline la semitappa del mattino, Baliani passa in testa alla classifica

di Redazione Sportitalia
pubblicato il 21 Luglio 2011 15:24 in Ciclismo
Articolo letto 35 volte.

Torna a ruggire Fabio Felline, 21enne torinese che al primo anno da pro, nel 2010, si è aggiudicato 2 tappe e la classifica finale del Circuito di Lorena. Il talentuoso corridore del Team Geox si è imposto a Brescia nella semitappa mattutina (135 km) che ha aperto la 2° giornata di gara dell’ 11mo Brixia Tour. Felline si è imposto in una volata di circa 30 corridori, cogliendo dunque il primo successo in stagione, 4° in carriera. Balza intanto in testa alla classifica, alla vigilia della crono pomeridiana (di 10 km a Brescia) Fortunato Baliani. Da segnalare l’ottimo 2o posto di Daniele Colli, il nostro ciclista-opinionista di Si Giro, la rubrica serale sul Giro d’Italia 2011. 2o posto ottenuto nella 5a gara dal rientro. Dopo il lungo stop osservato per il tumore al ginocchio diagnosticatogli in inverno ma che Daniele ha poi mandato ko. E soprattutto dopo una tappa che lo ha visto attaccare a più riprese. Daniele Colli comincia dunque a ritrovare le migliori sensazioni. Corridore dallo spunto discreto, corridore di fondo che negli anni è diventato uno dei migliori italiani nel ruolo di ‘pesce pilota’ (quel che è Mark Renshaw per le volate di Cavendish), ma anche bravissimo nel saper tenere al coperto i capitani nelle fasi centrali delle corsa, Daniele Colli potrebbe anche far comodo alla causa azzurra per il circuito di Copenhagen. Come lo stesso Felline. Crollato Frapporti (giunto a 2′) Baliani comanda ora, alla vigilia della crono, con 1’44” su Felline, 1’54” su Sella. 2’16” su un lotto di 13 corridori, a partire da Ulissi (4°) e Rebellin (5°)

Brixia Tour: crono neutralizzata, causa traffico aperto

di Redazione Sportitalia
pubblicato il 21 Luglio 2011 19:35 in Ciclismo
Articolo letto 28 volte.

Niente crono pomeridiana al Brixia Tour, la 2° giornata di corsa si è dunque chiusa con la semitappa del mattino, vinta da Felline, e con Baliani nuovo capoclassifica. La crono è stata infatti neutralizzata, a causa del traffico rimasto aperto (incredibile, ci appare) e di conseguenti pericoli che avrebbero corso i corridori. O meglio, Omar Bertazzo, tra i primi a partire, il pericolo lo ha corso, rischiando di essere investito. Archiviamo dunque questa disdetta organizzativa. La 3° tappa è la Brescia-Prevalle, di 211 km.

Fonte articoli e foto: http://www.sportitalia.com

Classifica dopo 2 tappe:

1 162 ITA19740706 BALIANI Fortunato (ITA) DAN D’ANGELO & ANTENUCCI – NIPPO 7:04’08
2 74 ITA19900329 FELLINE Fabio (ITA) G GEO GEOX-TMC 7:05’52 1’44
3 111 ITA19810109 SELLA Emanuele (ITA) AND ANDRONI GIOCATTOLI-C.I.P.I. 7:06’02 1’54
4 29 ITA19890715 ULISSI Diego (ITA) G LAM LAMPRE – ISD 7:06’19 2’11
5 171 ITA19710809 REBELLIN Davide (ITA) MIE MICHE – GUERCIOTTI 7:06’19 2’11
6 132 USA19790806 JONES Christopher (USA) UHC UNITEHEALTHCARE PRO CYCLING 7:06’19 2’11
7 95 ITA19881111 FEDI Matteo (ITA) G DER DE ROSA-CERAMICA FLAMINIA 7:06’19 2’11
8 133 CAN19850221 MEIER Christian (CAN) UHC UNITEHEALTHCARE PRO CYCLING 7:06’19 2’11
9 141 DEN19740601 RASMUSSEN Michael (DEN) TST CHRISTINA WATCHES – ONFONE 7:06’19 2’11
10 81 ITA19850307 BISOLTI Alessandro (ITA) FAR FARNESE VINI-NERI SOTTOLI 7:06’19 2’11

Fonte classifica: http://www.brixiatour.com

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...