Il TAS impone la convocabilità degli atleti che hanno scontato una squalifica per doping per le Olimpiadi alle varie federazioni. La risposta del Presidente della Federciclismo Renato di Rocco.

Federciclismo: “I superdopati non li convochiamo”

di Redazione Sportitalia
pubblicato il 06 Ottobre 2011 14:00 in Ciclismo
Articolo letto 15 volte.

“Noi i superdopati continueremo a non convocarli. La maglia azzurra è una nostra discrezionalità. Andremo avanti con il nostro progetto, che ha cambiato la credibilità del nostro ciclismo e ha fatto bene al ricambio generazionale”. Per il presidente della Federciclismo, Renato Di Rocco, la sentenza del Tas “non cambia nulla”. “Non ci saranno modifiche da parte nostra – dice all’ANSA – noi continueremo con le nostre logiche. Abiamo aderito alle norme del Cio in base a quanto fatto dal comitato inglese”. “Le convocazioni per le Olimpiadi – spiega Di Rocco – non le gestiamo noi ma il Coni. Se vi saranno ricorsi li affronteremo e vedremo. Se avranno ragione altri ci adegueremo. Ma continuiamo a pensare che quello che è stato fatto dalla Federazione è la soluzione migliore”. Ai recenti Mondiali di Copenaghen non erano stati convocati atleti già i condannati da sei mesi in su di squalifica per doping. “Nei criteri della Federazione – ribadisce – ci sono parametri, valori da rispettare e resteranno”. Soltanto in un caso ci potrebbe essere una retromarcia da parte della Fci. “La faremo solo se il Coni ci invitasse a riflettere, ma in quel caso lo faremmo insieme a loro”, conclude Di Rocco.

Fonte articolo: www.sportitalia.com

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...