Gran Piemonte 2011: la prima volta di uno spagnolo. Vince Daniel Moreno.

Gran Moreno in Piemonte, Cavendish si ritira

di Redazione Sportitalia
pubblicato il 13 Ottobre 2011 16:56 in Ciclismo
Articolo letto 47 volte.

Buon 9o all’ultima Vuelta Espana, dove ha pure lasciato un segno, lo spagnolo Daniel Moreno Fernandez coglie il 3o successo di stagione, primo per lui in assoluto in suolo italiano. Va infatti al 30enne spagnolo del Team Katusha il Gran Piemonte (il Giro del Piemonte) sfuggito alla pronosticabile volata e invece deciso da una fuga di 14 corridori. Una corsa molto combattuta, con una fuga di 31 corridori, partita al km 85 e rivelatasi decisiva, con i 14 alla fine sopravvisuti che ne facevano tutti parte. Una fuga dalla quale sono rimasti tagliati tanti nomi forti: da Gilbert a Pozzato passando per il campione del mondo Cavendish, che si è ritirato dopo nemmeno 100 km.

Roche, Frank, Santaromita, Van Avermaet, Voeckler, Paolini, Rodriguez, Niemiec, Bennati, Zaugg, Nibali, Steensen e Lövkvist i 14 della fuga. Nella decisiva volata Moreno (qui 2o nel 2009) ha prevalso sul fresco vincitore della Parigi-Tours, Van Avermaet. 3o Luca Paolini e solo 7mo Bennati, in un finale di scatti e controscatti. In chiave Giro di Lombardia, ormai sempre più vicino, sembrano dunque far paura sia Moreno che, forse ancor più, Van Avermaet. Ma anche Nibali sempre pronto a dire la sua. Misteriosa a questo punto la condizione di Gilbert. Che andrà in cerca del terzo Lombardia consecutivo.

Fonte articolo e foto: http://www.sportitalia.com

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...