Arriva lo squadrone. Presentata la Radioshack – Nissan diretta da Johan Bruynnell per il 2012.

Presentata la Radioshack Nissan, la nuova corazzata del Grande ciclismo

di Redazione Sportitalia
pubblicato il 06 Gennaio 2012 19:10 in Ciclismo
Articolo letto 65 volte.

E’ stato il Boulevard du Rock’n Roll di esch sur Alzette, in Lussemburgo, ad ospitare il vernissagè di una delle squadre più attese, perchè più attrezzate, nel 2012. Trattasi della neonata Radioshack Nissan, nata dalla fusione tra RadioShack e Team Leopard, due delle grandi squadre di riferimento della stagione appena conclusa. Andy e Frank Schleck, ma anche Fabian Cancellara, Andreas Kloden, Chris Horner. Questi alcuni dei grandi nomi di un team nel quale stanno anche due dei nostri. Il sempre valido Daniele Bennati e il giovane Giacomo Nizzolo. Gerdemann, Voigt, Fuglsang, lo svizzero Zaugg 3 mesi fa vincitore del Lombardia. Il belga da battaglia Bakelandts, questi altri nomi altisonanti di una squadra che va in cerca di grandi risultati a 360 gradi. E nelle Grandi Classiche e nei Grandi Giri.

Andy Schleck sarà il leader maximo al Tour de France, dove Kloden e Horner saranno due gregari davvero di lusso, senza dimenticare il fratellone Frank. “Sono ancora giovane ed è un grande onore avere come compagni corridori di grande esperienza come Horner e Kloden. In qualche gara loro aiuteranno me, in qualche altra sarò io a dare una mano a loro due”. Ufficiale, dopo ennesima domanda, il fatto che Andy Schleck non correrà il prossimo Giro d’Italia. “Non vale il Tour de France, almeno per me. Non avrai mai lo stesso valore del Tour” chiosa con ruvidezza ma onestà Andy. l’uomo forte per il Giro, che prende il via dalla sua Danimarca, sarà Fuglsang.

29 in tutto i corridori del rooster. In ambito di Grandi Classiche, Cancellara sarà il grande capitano per il Nord. Alla Sanremo Cancellara giocherà all’attacco ma in caso di volata dovrebbe toccare a Bennati, che sarà certamente il capitano alla Gand-Wevelgem, dopo il 2o posto nell’ultima edizione. I due Schleck, forse più Frank che Andy per le Ardenne, al Lombardia ritoccherà probabilmente a Zaugg. Davvero una corazzata, questa Radioshack Nissan Trek. Suo grande capo d’ammiraglia quel Johan Bruyneel ‘nato’ come diesse per dirigere i grandi team e far convivere i grandi campioni. Nelle prossime ore proporremo anche un servizio sul vernissagè lussemburghese, che andrà in onda nei notiziari di Sportitalia 24.

Fonte articolo ed immagine: http://www.sportitalia.com

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...