Gp Costa degli Etruschi 2012: Nella prima “gelata”, lo sprint di Viviani.

GP ETRUSCHI. Vittoria di Elia Viviani davanti a Modolo
Sono partiti alle 11, quando la colonnina di mercurio segnava gli zero gradi. Sole e vento forte, gli organizzatori hanno deciso di togliere uno dei tre giri del circuito intermedio (24 km a giro), dopo i 55 km del circuito grande finale. La corsa prevede anche cinque giri finali di un circuito di 10 chilometri. Corsa nuovamente accorciata: in totale ora la corsa sarà di 169 km.Km 15.Prende corpo la prima vera fuga di giornata. All’attacco tre corridori: Rochetti della UtensilNord Nemed, Ricci Bitti della Farnese Vini e De Marchi della Androni Giocattoli.Km 70.  I tre battistrada procedono la loro marcia di tutta lena e fanno registrare un vantaggio di 11′ sul gruppo.

Km 100. Il vantaggio dei tre battistrada scende a 8’30”.

Km 116. I tre battristrada iniziano il primo degli ultimi cinque giri del circuito finale. Il loro vantaggio è di 7′.

Km 130.  Il vantaggio di Rocchetti, Ricci Bitti e De Marchi scende a 3’40”.

Km 140. Scende ancora il vantaggio, ora i tre hanno 3′ sul gruppo.

Km 143. Due i minuti di vantaggio.

20 Km all’arrivo. I battistrada conservano 1’28” di vantaggio.

11 Km all’arrivo. I tre battistrada iniziano l’ultima tornata con un vantaggio che ormai è di soli 20″.

9 km all’arrivo, resta al comando con 13″ solo De Marchi.

7 km all’arrivo, viene ripreso anche De Marchi: gruppo compatto.

4 Km all’arrivo, gruppo lanciatissimo verso il traguardo di Donoratico.

1 Km all’arrivo: gruppo compatto con la Lampre ISD a condurre.

Vittoria di Elia Viviani che precede Sacha Modolo e Filippo Baggio.

ORDINE D’ARRIVO

1. Elia Viviani (Liquigas – Cannondale)

2. Sacha Modolo (Colnago-CSF)

3. Filippo Baggio (Utensilnord-Named)

4. Gianluca Brambilla (Leopard-Trek)

5. Maximilian Richeze (Team Nippo)

6. Marco Frapporti (Team Idea)

7. Manuel Belletti (Ag2r La Mondiale)

8. Krisztian Lovassy (Nazionale Ungherese)

9. Enrico Rossi (Meridiana)

10. Baptiste Planckaert (Landbouwkrediet)

11. Luca Barla (Team Idea)

12. Baptiste Planckaert (Landbouwkrediet-Euphony)

13. Kevin Peeters (Landbouwkrediet-Euphony)

14. Filippo Fortin (Team Type 1 – Sanofi)

15. Eugenio Alafaci (Leopard-Trek)

Fonte cronaca, foto ed ordine d’arrivo: http://www.tuttobiciweb.it
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...