Il Ct Bettini già al lavoro per il doppio impegno Londra – Valkenburg. Ecco i convocati del primo raduno.

NAZIONALE. Bettini al lavoro per costruire il futuro
Il 2012 sarà un anno molto importante per il ciclismo azzurro e la nazionale italiana si prepara ad affrontare al meglio il doppio appuntamento che prevede nell’ordine, prima i Giochi Olimpici di Londra e poi a seguire i Campionati del Mondo in Olanda.
Una nazionale italiana che guarda con fiducia e impegno al presente ma anche al futuro con i suoi giovani. E’ proprio in quest’ottica che la Federazione, con il commissario tecnico della nazionale su strada Paolo Bettini e il supporto del Settore Studi, ha organizzato un raduno, in programma da martedì 28 febbraio a venerdì 2 marzo in Toscana, al quale prenderanno parte 18 atleti tra i quali anche alcuni corridori delle categorie Under23 e Junior. La sede del raduno sarà a Venturina (Livorno) presso l’Hotel Delle Terme. A dirigere il gruppo di lavoro azzurro ci saranno i commissari tecnici della strada Paolo Bettini e della pista Marco Villa  che si avvarranno della collaborazione dei tecnici Marino Amadori, responsabile degli Under23, e Rino De Candido, responsabile degli Junior, con l’obiettivo di creare, sviluppare e portare avanti nel tempo una collaborazione sinergica tra tutti i settori a favore della crescita del gruppo di lavoro azzurro.
Si tratta di una collaborazione in armonia con le nuove disposizioni in favore della crescita dei giovani promosse e messe in atto dalla Federazione proprio per favorire la interdisciplinarietà dell’attività degli atleti, con particolare attenzione non solo all’attività su strada ma anche alla pista e un maggiore impegno nell’importante disciplina della cronometro.

Gli atleti convocati sono: Eugenio Alafaci (Leopard-Trek Continental), Enrico Battaglin (Colnago-Csf Inox), Manuel Belletti (Ag2r-La Mondiale), Mattia Cattaneo (UC Trevigiani), Marco Coledan (Colnago-Csf Inox), Nicola Da Dalt (GS Cieffe Forni Banca della Marca), Fabio Felline (Androni Giocattoli), Adriano Malori (Lampre-Isd), Marco Marcato (Vacansoleil), Davide Martinelli (Hopplà), Sacha Modolo (Colnago-Csf Inox), Marco Pinotti (BMC Racing Team), Simone Ponzi (Astana), Filippo Pozzato (Farnese Vini-Selle Italia), Cristian Rossi (Team M.I. Impianti – Casati ASD), Oliviero Troia (S.C. Galliatese), Elia Viviani (Liquigas Cannondale), Federico Zurlo (ASD Postumia 73).

“Del gruppo fanno parte campioni e atleti esperti che hanno già vestito la maglia azzurra ai  Mondiali e alle Olimpiadi, affiancati a giovani talenti che si affacciano per la prima volta all’ambiente della nazionale maggiore” spiega Paolo Bettini. “Pedaleremo e parleremo, sarà un’occasione di lavoro importante per fare squadra e gettare le basi di un percorso destinato a proseguire nel tempo con l’obiettivo di fare crescere la squadra e tutti i componenti del gruppo.”

A integrare il programma di allenamento in bicicletta gli atleti  seguiranno anche un programma di incontri formativi messi a punto dal Settore Studi della Federazione Ciclistica Italiana in sinergia con i tecnici nazionali e in collaborazione con la Scuola dello Sport del Coni.

Fonte articolo e foto: http://www.tuttobiciweb.it
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...