Coppa del Mondo di Tuffi 2012 – Londra (Gran Bretagna), 20-26 Febbraio. Fantastica Tania!!!!!!! Bronzo dal trampolino 3 m, bissato nel Sincro con Francesca Dallapè. Risultato che vale la qualificazione olimpica. Dell’Uomo e Chiarabini costretti ai ripescaggi.

Tuffi: Coppa del Mondo. Dell’Uomo e Chiarabini fuori dalla semifinale. Il 26 febbraio i ripescaggi per Londra 2012

Nella prima gara in programma della quinta giornata della Coppa del Mondo di Londra, valevole come qualificazione ai prossimi Giochi Olimpici, delusione per i colori azzurri.
Nelle eliminatorie della piattaforma da 10 metri Francesco Dell’Uomo e Andrea Chiarabini, rispettivamente diciannovesimo e ventottesimo, rimangono esclusi dalle semifinali (dove accedono i primi 18) e rimandano il tentativo di qualificazione olimpica ai ripescaggi di domenica 26 febbraio.
Francesco Dell’Uomo è diciannovesimo e primo degli esclusi con 415,15 punti e Andrea Chiarabini ventottesimo con 379,45. Erano in gara 42 atleti con 6 tuffi ciascuno. Dell’Uomo, che aveva saltato bene, con regolarità, i primi cinque, è stato superato nell’ultimo salto (dove ha eseguito la verticale con avvitamento) dal russo Gleb Galperin, che ha chiuso al diciottesimo posto con 420.90 punti.
Alle 19.30 locali (le 20.30 in Italia) Tania Cagnotto è impegnata nella finale del trampolino da tre metri (12 atlete per 5 tuffi).

Coppa del Mondo
Cagnotto, bronzo super

E’ terza dietro alle cinesi nella finale dei 3 metri con 345.75 punti e regala agli Azzurri la prima medaglia londinese. Dell’Uomo e Chiarabini, esclusi dalle semifinali, si affidano ai ripescaggi

LONDRA – Faccia di bronzo! Tania Cagnotto sale sul trampolino dei 3 metri, mette pressione alle cinesi, conquista la medaglia di bronzo e si conferma a livello mondiale. La campionessa d’Europa da 1 metro e nei 3 sincronizzati con Dallapè, terza agli Europei dai 3 e ai Mondiali da 1, oggi si riprende anche il podio mondiale dei 3 metri e conquista la prima medaglia in Coppa del mondo dell’Italia. Nella finale dei 3 metri a Londra è terza con 345.75 punti, davanti alla canadese Pamela Ware (341.30) e dietro alle cinesi He Zi, argento con 365.40 e Wu Minxia, oro con 368.95 punti. Tania Cagnotto ha iniziato in testa, è stata superata dalle cinesi ma è rimasta in gioco per il secondo posto fino alla fine. “Molto competitiva”, sono state le prime parole del consigliere federale e capodelegazione Klaus Dibiasi nel commentare a caldo il risultato dell’azzurra. I suoi cinque salti nell’ordine: doppio e mezzo indietro, doppio e mezzo avanti con un avvitamento, triplo e mezzo avanti carpiato, doppio e mezzo ritornato carpiato, doppio e mezzo rovesciato carpiato.
Tania Cagnotto, già qualificata ai prossimi Giochi Olimpici con il nono posto dal trampolino da tre metri ottenuto ai Mondiali di Shanghai 2011, con questo risultato ha mitigato la delusione azzurra per il mancato ingresso in semifinale di Francesco Dell’Uomo e Andrea Chiarabini oggi nella piattaforma maschile, Francesca Dallapè ieri nel trampolino da 3 metri e Tommaso Rinaldi martedì nel trampolino 3 metri (che avrebbero significato la qualificazione per Londra 2012) che per andare all’Olimpiade si affidano ai ripescaggi di domenica 26 febbraio. Sarà sicuramente a Londra 2012, invece, Michele Benedetti che ha staccato il pass olimpico nel trampolino da 3 metri.

Coppa del Mondo
Cagnotto-Dallapé ai Giochi

Bronzo per le due azzurre campionesse d’Europa nella finale dei 3 metri sincro. Terzo posto con 317,40 punti e qualificazione a Londra 2012. Domenica 26 febbraio spazio ai ripescaggi

sabato 25 febbraio 2012

LONDRA – Le amiche dei tuffi regalano un’altra emozione! Tania Cagnotto e Francesca Dallapé sono terze nella finale del trampolino sincro da tre metri in Coppa del mondo in corso a Londra con 317,40 punti e staccano il biglietto per i Giochi Olimpici di quest’estate nella capitale inglese. Le azzurre chiudono dietro alle cinesi He Zi e Wu Minxia (345.30) e le canadesi Jennifer Abel e Emilie Heymans (321.90); Cina e Canada erano già qualificate per Londra 2012, Tania e Francesca sono la prima coppia tra quelle in caccia del pass.
Le campionesse d’Europa in carica e vicecampionesse del mondo a Roma 2009, dividono la stanza quando sono in Nazionale e sono amiche anche fuori dalla piscina, offrono un’altra prova di forza e concentrazione, regalano all’Italia la seconda medaglia in Coppa del mondo dopo il bronzo di Tania Cagnotto ieri dal trampolino da 3 e la quarta qualificazione olimpica dopo quelle di Noemi Batki dalla piattaforma con l’oro agli Europei di Torino 2011, Tania Cagnotto dai tre metri con il nono posto ottenuto ai Mondiali di Shanghai 2011 e Michele Benedetti sempre dai tre metri con l’ingresso in semifinale in Coppa del mondo (poi 12° in finale con 424.05 punti).
Domani giornata conclusiva: si assegnano gli ultimi posti disponibili nelle gare individuali attraverso i tuffi di ripescaggio.

Fonte notizie: www.federnuoto.it

GRANDISSIMA TANIA!!!!!!!!!!!!  GRANDISSIMA FRANCESCA!!!!!!!! COMPLIMENTI!!!!!!!!!! CHIUDETE LE VALIGIE, SI VA A LONDRA!!!!!!!!!! :) :) :) 

 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...