Sei Nazioni Giovanile 2012 – Bolzano (Italia), 31 Marzo – 1 Aprile. E’ Grand’Italia.

Sei Nazioni di Bolzano
Vince la giovane Italia

Gli azzurrini primi in classifica con 211 punti e nel medagliere con 5 ori, 6 argenti e 1 bronzo. Battuti i tedeschi. La soddisfazione del tecnico Bertone: “Centrati tutti gli obiettivi”. Nazionale in collegiale a Trieste fino al 7 aprile

lunedì 2 aprile 2012

ROMA – All’Italia il Sei Nazioni giovanile. Gli azzurrini, guidati da Oscar Bertone, hanno vinto la classifica generale con 211 punti e primeggiato nella maschile (109) e nella femminile (102). Da primo posto anche il medagliere: 6 ori, 5 argenti e 1 bronzo. Seconda la Germania, in classifica con 192 punti e nel medagliere con 4 ori, 4 argenti e 2 bronzi.
Al ritorno da Bolzano, il tecnico federale, responsabile delle squadre Nazionali giovanili Oscar Bertone, commenta le gare che si sono disputate sabato e domenica. “La nostra partecipazione al torneo aveva un duplice obiettivo. Per gli atleti un po’ più grandi e già in possesso di una esperienza internazionale, quali Tocci, Bertocchi, Auber e la stessa Laura Bilotta, sebbene sia al primo anno juniores, voleva essere un test in prospettiva mondiale, in cui vederli a confronto con i tedeschi e alle prese con tuffi più difficili; per i più piccoli, Catalano, Mosena, Ciammarughi e Francesco Bilotta, era l’occasione per conseguire il punteggio limite di qualificazione europea. Posso ritenermi soddisfatto, perché tutti hanno raggiunto gli obiettivi prefissati e alcuni sono andati anche oltre ogni più rosea aspettativa. La gara di maggior rilievo tecnico è stata senz’altro la finale dei 3 metri sincronizzati junior maschile che Auber e Tocci hanno vinto con 312,21 punti, ben venti in più di quelli in tabella e con i quali ai Mondiali di categoria si sale sul podio”.
“Di particolare rilievo – aggiunge Bertone – anche la finale da 1 metro di Tocci, già qualificato agli Europei assoluti di Eindhoven (14-20 maggio), che ha voluto provare tuffi ad alto coefficiente di difficoltà proprio per presentarsi più competitivo in Olanda. Giovanni parteciperà anche agli Europei e ai Mondiali giovanili”.
Gli Europei junior e ragazzi sono in programma a Graz (Austria) dall’11 al 15 luglio; i Mondiali junior e ragazzi si disputeranno a Adelaide (Australia) dal 9 al 13 ottobre.
La squadra Nazionale giovanile si è trasferita subito a Trieste per un collegiale al Centro Federale “Bruno Bianchi” che continuerà fino al 7 aprile. Convocati gli 8 di Bolzano, più 14.

Le medaglie azzurre al 6 Nazioni

Oro – 6
Ciammarughi Giacomo 1 metro ragazzi
Bertocchi Elena 3 metri juniores
Bertocchi Elena 1 metro juniores
Tocci Giovanni 1 metro juniores
Tocci Giovanni 3 metri juniores
Tocci G./Auber G. 3 metri sincro

Argento – 5
Bilotta Laura 3 metri juniores
Bilotta Laura 1 metro juniores
Auber Gabriele 1 metro juniores
Auber Gabriele 3 metri juniores
Bertocchi E./Bilotta L. 3 metri sincro

Bronzo – 1
Catalano Gonzaga Malvina 1 metro ragazze

La classifica del 6 Nazioni

1. Italia 211
2. Germania 192
3. Svizzera 121
4. Svezia 102
5. Francia 82
6. Olanda 23

Sono in collegiale a Trieste dal 2 al 7 aprile: Gabriele Auber, Giulia Belsasso, Sofia Carciotti, Paola Flaminio e Giulia Rogantin (Trieste Tuffi), Elena Bertocchi (Esercito/CC Milano), Silvia Lombardo (CC MIlano), Giovanni Tocci (Esercito/Tubisider Cosenza), Francesco Bilotta e Laura Bilotta (Tubisider Cosenza), Vladimir Barbur (Bolzano Nuoto), Sara Borghi (SC Mincio), Lorenzo Chiarabini e Francesca Ercoli (Fiamme Oro Roma), Malvina Catalano, Giacomo Ciammarughi e Lorenzo Marsaglia (CC Aniene), Samuele Fragiacomo ed Estilla Mosena (Triestina Nuoto), Ginevra Monachesi e Flavia Pallotta (ASD Carlo Dibiasi), Francesca Zagaglini (Blu 2006). Lo staff è composto dal tecnico federale responsabile Oscar Bertone, dai tecnici Lyubov Barsukova, Sigrid De Riz, Ibolya Nagy e Dario Vittorio Scola, dal fisioterapista Ciro Orabona e dal preparatore atletico Marcello Coniglio.

Fonte articolo: http://www.federnuoto.it
FANTASTICI AZZURRINI!!!!!!!!!!!! COMPLIMENTI!!!!!!!!!!!!

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...