FINA Grand Prix 2012 – 6°Tappa, Bolzano (Italia), 22-24 Giugno. Il programma della manifestazione.

Grand Prix FINA
Le stelle al Lido

Dal 22 al 24 giugno a Bolzano l’ultima tappa del 18° circuito internazionale Trofeo Unipol. In gara 130 atleti di 20 Nazioni. Le campionesse d’Europa Cagnotto-Dallape subito sul trampolino tre metri sincro

mercoledì 20 giugno 2012

BOLZANO – Dopo i campionati europei e l’ufficializzazione delle carte olimpiche da parte della FINA, gli azzurri si tuffano sul Grand Prix – Trofeo Unipol. E’ l’ultima tappa della 18^ edizione, che per il terzo anno consecutivo si disputa a Bolzano, nella piscina del Lido, nella città che ha dato i natali a Tania Cagnotto e che da sempre è fucina e patria di tuffatori. Al pari di Belluno e Trieste, da queste parti si respirano tuffi 24 ore al giorno. Gli azzurri, che sono in collegiale a Bolzano da martedì, gareggiano col pensiero rivolto a Londra. Questo Grand Prix rappresenta più che mai un test importante e indicativo in funzione dei prossimi Giochi Olimpici. I tuffi all’Aquatics Center di Londra ci saranno dal 29 luglio all’11 agosto; le gare al Lido di Bolzano sono in programma da venerdì 22 a domenica 24 giugno. Poco più di un mese prima, il tempo giusto per registrare, corregere, ripetere. Sono gli ultimi salti internazionali, insieme agli Europei juniores di Graz (11-15 luglio) prima dell’Olimpiade che il 29 luglio si apre alle 15 con le campionesse d’Europa Tania Cagnotto e Francesca Dallapè sul trampolino sincro tre metri. E le vediamo subito in gara venerdì 22 giugno, nella prima giornata di Bolzano, nella finale diretta delle 19 circa, che segue quella della piattaforma sincro uomini. Nell’edizione precedente, dominata dai cinesi che hanno vinto nove gare su dieci, l’Italia ha conquistato sei medaglie: 1 d’oro con Cagnotto-Dallapè dai tre metri sincro, 3 d’argento con Marocchi dalla piattaforma e Cagnotto da 3 e da 1 metro, 2 di bronzo con Marocchi-Spaziani dai 10 metri sincro e Benedetti dal trampolino tre metri.
Oggi in piscina c’è stata la conferenza stampa di presentazione. Sono intervenuti il consigliere federale responsabile del settore Klaus Dibiasi, il cittì Giorgio Cagnotto, le azzurre Tania Cagnotto e Francesca Dallapè, le prime ad entrare in gioco, il presidente del comitato provinciale della Fin e della Bolzano Nuoto Alderio Michielli, la corporate manager di Unipol Simona Ruggieri e il direttore della Cassa di Risparmio di Bolzano Peter Preims. Giovedì alle 12 c’è la riunione tecnica.
“Questo Grand Prix sarà una festa dei tuffi – ha detto il commissario tecnico Giorgio Cagnotto – Ormai l’80% delle gare si svolgono al coperto; qui c’è sole, pubblico, entusiasmo. Questa città è una piccola patria dei tuffi; dobbiamo ringraziare il sostegno degli sponsor e dei volontari che, con il loro contributo, ci permettono di essere qui. Per gli atleti che andranno alle Olimpiadi è un ottimo test di verifica dello stato di forma, prima degli assoluti e della rifinitura finale”.

Gli atleti azzurri convocati a Bolzano sono 15: Noemi Batki (Esercito/Triestina), Giorgia Barp (Bolzano N), Michele Benedetti (Marina Militare/Lazio), Elena Bertocchi (Esercito/Can Milano), Andreas Billi (Carabinieri/Carlo Dibiasi), Andrea Chiarabini (Fiamme Oro Roma), Tania Cagnotto (Fiamme Gialle/Bolzano N), Francesco Dell’Uomo (Fiamme Oro Roma/Bolzano N), Francesca Dallapè (Esercito/Buonconsiglio N), Maria Elisabetta Marconi (Fiamme Gialle/Lazio), Gabrio Ludovico Mauri (Esercito/Can Milano), Tommaso Rinaldi (Marina Militare/Trieste Tuffi), Brenda Spaziani (Fiamme Azzurre/CC Aniene), Giovanni Tocci (Esercito/Turbosider Cosenza), Maicol Verzotto (Fiamme Oro/Bolzano N).
Lo staff è composto dal consigliere federale Klaus Dibiasi, dal commissario tecnico della Nazionale Giorgio Cagnotto, dai tecnici Giuliana Aor, Domenico Rinaldi, Fabrizio De Aneglis, Ibolia Nagy, Dario Scola, Italo Salice e Oscar Bertone.

Calendario

Venerdì 22 giugno
10.00 preliminari 3 metri M e 10 metri F
14.00 cerimonia di apertura
14.30 semifinali 3 metri M e 10 metri F
18.00 finali 10 m sincro M e trampolino 3 metri sincro F in diretta su Rai Sport 1

Sabato 23 giugno
10.00 preliminari 3 metri F e 10 metri M
14.30 semifinali 3 metri F e 10 metri M
18.00 finali 10 metri F e 3 metri M in diretta su Rai Sport 1

Domenica 24 giugno
11.45 finali 10 metri sincro F e trampolino 3 metri sincro M in diretta su Rai Sport 2
15.30 finali 3 metri F e 10 metri M in diretta su Rai Sport 2

Fonte articolo e programma: www.federnuoto.it

FORZA RAGAZZI!!!!!!!!!!! :) :) :)

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...