Tour of Hainan 2012: successi per Sinkeldam e per il corridore di Honk Kong King Lok Cheung. Il russo Serebryakov conserva il primato per 4″.

Successo olandese al Tour of Hainan: Ramon Sinkeldam vince a Danzhou

Il 23enne olandese Ramon Sinkeldam, al primo anno nella Argos-Shimano, ha vinto in volata la quinta tappa del Tour of Hainan, la Chengmai-Danzhou di ben 228 km. La tappa s’è conclusa allo sprint dopo che il Team Type 1 ha dovuto faticare parecchio per riprendere una fuga che si è esaurita solo negli ultimi due chilometri: per Sinkeldam si tratta del primo successo dalla stagione mentre nel 2011 s’impose per distacco nella Roubaix Espoirs. Alle spalle del giovane olandese si sono piazzati due uomini della Landbouwkrediet, i belgi Kevin Peeters e Joeri Stallaert: Peeters ha visto così sfumare da vicino quella che sarebbe stata la prima vittoria del 2012. In classifica generale comanda sempre il russo Alexander Serebryakov ma Sinkeldam è risalito fino alla seconda posizione a 19″ dal corridore del Team Type 1.

Tour of Hainan: King Lok Cheung va a segno in fuga, Serebryakov salva il primato per 4″

Dopo cinque arrivi in volata consecutivi, nella sesta tappa del Tour of Hainan i fuggitivi sono riusciti finalmente ad avere la meglio sul gruppo. Nelle prime battute si gara s’è lanciato in avanscoperta un gruppetto con Dmitriy Gruzdev (Astana), Florian Salzinger (Atlas) e ben tre corridori della nazionale di Hong Kong, King Lok Cheung, Ki Ho Choi e Ying Hon Yeung: nel finale il plotone tirato soprattutto dal Team Type 1 s’è riavvicinato parecchio ai cinque battistrada ma non è riuscito a riprenderli. Grazie al supporto di due compagni il 21enne King Lok Cheung è riuscito a cogliere il suo primo successo del 2012; al secondo posto s’è piazzato Gruzdev e poi a seguire sono arrivati Yeung, Choi e Salzinger, quest’ultimo leggermente staccatosi negli ultimi metri. Il gruppo è arrivato con 16″ di ritardo ed il russo Alexander Serebryakov (Team Type 1) è riuscito a salvare la prima posizione nella generale per appena 4″: il primo rivale adesso è Cheung mentre Gruzdev è terzo a 9″.

 

Fonte articoli: http://www.cicloweb.it

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...