Parigi – Nizza 2013: Porte vince a La Montagne de la Lure ed ipoteca il successo finale. Di Chavanel la vittoria sul traguardo di Nizza. E domani si conclude con la Cronoscalata al Col d’Eze.

Colpo doppio di Richie Porte

L’australiano primo sulla Montagne de la Lure
PARIGI-NIZZA | Richie Porte realizza una bella impresa sulle strade della Parigi-Nizza: il portacolori della Sky ha messo a segno il colpaccio nella prima tappa di salita, che si è conclusa sulla Montagne de la Lure. Porte ha fatto la differenza scattando a due chilometri dal traguardo e ha vinto la resistenza di Menchov, arrivato secondo, Talansky, Ulissi, Scarponi e compagni. Porte ha conquistato anche la maglia di leader della classifica generale.
La prima parte della tappa è stata caratterizzata dalla lunga fuga di Voigt, Lemoine, Hupond e Longo Borghini, ripresi ai piedi della salita finale. Da segnalare, tra gli altri, i ritiri di Gerrnas e Fuglsang.

A Nizza, sprint vincente di Sylvain Chavanel

Battuto il campione del mondo Gilbert
PARIGI-NIZZA | Se alla Tirreno i campioni si sono dati battaglia, alal Parigi-Nizza non è da meno, basta leggere l’ordine d’arrivo della penultima tappa, che da Manosque ha portato la carovana a Nizza. Ad imporsi è stato infatti Sylvain Chavanel che allo sprint ha avuto la meglio su Philippe Gilbert, che aveva sguinzagliato tutta la sua BMC, e sullo spagnolo Rojas. Richie Porte conserva la maglia di leader della classifica generale e domani lotterà per il successo finale nella cronoscalata del Col d’Eze.

Fonte articoli e foto: http://www.tuttobiciweb.it

Altimetria 7°tappa, la Nizza – Col d’Eze (Cronoscalata) di 9,6 km (Fonte:www.cicloweb.it):

Classifica dopo 6 tappe e il prologo (Fonte: http://www.cicloweb.it):

1 Richie Porte Australia Sky ProCycling in 29h40’31”
2 Andrew Talansky Usa Garmin – Sharp a 32″
3 Sylvain Chavanel Francia Omega Pharma – Quick Step a 42″
4 Lieuwe Westra Olanda Vacansoleil Pro Cycling Team a 42″
5 Jean-Christophe Péraud Francia AG2R La Mondiale a 49″
6 Tejay Van Garderen Usa BMC Racing Team a 52″
7 Peter Velits Slovacchia Omega Pharma – Quick Step a 53″
8 Simon Spilak Slovenia Katusha Team a 53″
9 Diego Ulissi Italia Lampre – Merida a 54″
10 Andriy Grivko Ucraina Astana Pro Team a 1’06”
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...