Campionati Italiani Assoluti Indoor di Tuffi 2013 – Torino, 12-14 Aprile. Tripletta per Maria Marconi, doppietta per Andreas Billi, gli acuti di Andrea Chiarabini, Michele Benedetti e di Noemi Batki. Tutti i risultati.

TORINO – Alla piscina Monumentale di Torino sono scattati Campionati Italiani Assoluti Indoor di tuffi, validi come seconda prova di selezione per i Mondiali (Barcellona, 20-28 luglio) e terza per gli Europei (Rostock, 18-23 giugno). Davanti a circa 500 spettatori, sono stati assegnati i primi tre titoli nazionali. La prima a salire il gradino più alto del podio è stata Maria Marconi (Fiamme Gialle/Lazio Nuoto) nel trampolino da 1 metro femminile. L’atleta, classe 1984, ha concluso la sua serie di tuffi con 283,10 punti. Alle sue spalle Elena Bertocchi (Centro Sportivo Esercito/Canottieri Milano) con 266,65 punti e Francesca Dallapè (Centro Sportivo Esercito/Buonconsiglio) con 245,95 punti. A seguire tutte le altre, che compongono la classifica dal quarto all’ottavo posto: Laura Bilotta (Tubosider Cosenza; 228,90), Annapaola Tocchio (Fiamme Oro Roma; 221,70), Noemi Batki (Centro Sportivo Esercito/Triestina Nuoto; 205,25), Francesca Ercoli (Fiamme Oro Roma; 184,35) e Beatrice Atzei (Carlo Dibiasi; 169,20).
Successo di Michele Benedetti (Marina Militare/Lazio Nuoto) nella gara del trampolino 3 metri uomini. L’atleta 28enne si è imposto con 460,95 punti. Notevole il suo vantaggio alla fine sul secondo classificato e vice-campione italiano, Tommaso Rinaldi (Marina Militare/Trieste Tuffi) con 422,25 punti. Rinaldi, invece, aveva concluso le eliminatorie con il miglior punteggio (394.25). Bronzo per Tommaso Marconi (Marina Militare/Trieste Tuffi), issatosi a quota 411,30. A seguire Maicol Scuttari (Fiamme Oro Roma/Bolzano Nuoto; 376,65), Francesco Dell’Uomo (Fiamme Oro Roma/Bolzano Nuoto; 372,60), Emanuele Marini (Lazio Nuoto; 353,95), Andreas Nader Billi (Carabinieri/Carlo Dibiasi; 350,45) e Gabriele Auber (Trieste Tuffi; 308,40). “Sono molto soddisfatto – racconta a fine gara il vincitore Michele Benedetti – della gara, anche in prospettiva europea e mondiale. A Torino ho sempre disputato ottime gare, è una piscina a me congeniale. E’ stata una bella sfida con i miei avversari, dove la regolarità è stata decisiva”.
L’ultima gara in programma è stata quella dei 3 metri sincro femminili. Titolo nazionale per Maria Marconi (Fiamme Gialle/Lazio Nuoto) in coppia con Elena Bertocchi (Esercito/Canottieri Milano) con 267,60 punti. Argento per la coppia formata da Ginevra Monachesi e Flavia Pallotta (Carlo Dibiasi) con 236,01 punti e bronzo per la torinese Francesca Zagaglini e Giulia Rogantin (Trieste Tuffi) con 222,51. Quarto posto per Estilla Mosena e Giorgia Barp (Triestina Nuoto) con 218,82 punti. Gare in differita su Raisport1 dalle 20.30 alle 22.

Assoluti indoor
Report della 2^ giornata

Terzo titolo di Maria Marconi. Dopo 1 metro e 3 sincro, vince dal trampolino da tre. Per Chiarabini vittoria con dedica dalla piattaforma. Nel sincro uomini si impongono Billi e Tocci. Differita Raisport1 dalle 21

sabato 13 aprile 2013

TORINO – Grande affluenza di pubblico alla Monumentale anche nella seconda giornata dei Campionati Italiani Assoluti Indoor di tuffi. Il programma delle finali si è aperto con il successo del diciottenne Andrea Chiarabini (Fiamme Oro Roma) dalla piattaforma con il punteggio di 440,90. Dietro di lui Maicol Verzotto (Fiamme Oro Roma/Bolzano Nuoto) con 375,30 punti, e Mattia Placidi (Asd Carlo Dibiasi) con 307,60 punti. “È andata bene – ha commentato Chiarabini – è sempre bello gareggiare davanti a un pubblico numeroso. La Monumentale di Torino in tal senso è sempre una sicurezza. Adesso devo continuare ad allenarmi con la costanza di sempre per cercare di togliermi ulteriori soddisfazioni. Dedico la vittoria al capo della Polizia Antonio Manganelli, scomparso da poco tempo”.
Nella seconda finale della giornata, quella del trampolino dei 3 metri femminile, terzo titolo italiano di Maria Marconi (Fiamme Gialle/Lazio Nuoto), issatasi sul primo gradino del podio con 312,45 punti. Maria Marconi, in grande ripresa, venerdì nella giornata d’esordio ha vinto da 1 metro e dai tre metri sincro insieme a Elena Bertocchi (Esercito/Canottieri Milano). Medaglia d’argento, per Francesca Dallapè (Esercito/Buonconsiglio) con 309,60 e bronzo per Laura Bilotta (Tubosider Cosenza) con 243,25. Quarta, a meno di sei punti dal podio, Elena Bertocchi con 237,65 punti.
Nella gara conclusiva, i 3 metri sincro uomini, primo posto e titolo nazionale per la coppia formata da Andreas Nader Billi (Carabinieri/Carlo Dibiasi) e Giovanni Tocci (Esercito/Cosenza Nuoto) con 393,03 punti. Dietro, lontani neanche cinque lunghezze, ecco Michele Benedetti (Marina Militare/Lazio Nuoto) e Tommaso Rinaldi (Marina Militare/Trieste Tuffi) con 388,56. Bronzo per Tommaso Marconi (Marina Militare) e Emanuele Marini (Lazio Nuoto) con 384,69. Al quarto posto, con 333,96 punti, Giacomo Ciammarughi (Aniene) e Lorenzo Marsaglia (Aniene). Domani l’ultima giornata della manifestazione.

Assoluti indoor
Report della 3^ giornata

Ultimi titoli alla piscina Monumentale di Torino. Batki s’impone dalla piattaforma femminile, Nader Billi dal trampolino 1m maschile. Le Fiamme Oro Roma vincono la classifica per società avanti a Trieste ed Esercito

domenica 14 aprile 2013

TORINO – Sono terminati alla piscina Monumentale di Torino i campionati italiani assoluti indoor di tuffi. Una tre giorni che ha confermato il grande amore della città per questa disciplina, con gare accompagnate da tribune gremite ed entusiasmo.
Due i titoli assegnati nella terza e ultima giornata. Nel trampolino 1 metro maschile Andreas Nader Billi (Carabinieri/Dibiasi) è riuscito a imporsi con il punteggio di 401,85. Alle sue spalle Michele Benedetti (Marina Militare/Lazio Nuoto) con 386,70 punti e Tommaso Rinaldi (Marina Militare/Trieste Tuffi) con 362,80. Dal quarto posto all’ottavo posto: Maicol Scuttari (Fiamme Oro Roma/Bolzano Nuoto; 341,70), Emanuele Marini (SS Lazio Nuoto; 337,45), Andrea Chiarabini (Fiamme Oro Roma; 329,45), Mattia Placidi (ASD Carlo Dibiasi; 322,15), Giovanni Tocci (Centro Sportivo Esercito/Cosenza Nuoto; 308,30).
Il secondo successo giornata, invece, è di Noemi Batki (Centro Sportivo Esercito/Triestina Nuoto) nella piattaforma femminile. L’atleta 25enne si è imposta con 303,30 punti, seconda Brenda Spaziani (GS Fiamme Azzurre/CC Aniene) con 287,20 punti, terza Giorgia Barp (US Triestina Nuoto) con 238,10 punti. Dal quarto all’ottavo posto: Elena Bertocchi (Centro Sportivo Esercito/Can.Milano; 219,00), Ginevra Monachesi (ASD Carlo Dibiasi; 214,30), Flavia Pallotta (ASD Carlo Dibiasi; 206,70), Annapaola Tocchio (Fiamme Oro Roma; 206,00), Sofia Carciotti (Trieste Tuffi Edera 1904; 191,95).
Nella classifica per società si sono imposte le Fiamme Oro Roma con 135,00 punti, seguite da Trieste Tuffi Edera 1904 con 128,00 punti e Centro Sportivo Esercito che chiude il podio con 117,50 punti.
Molto soddisfatto dell’andamento della tre giorni il presidente della Fin Piemonte & Valle d’Aosta, Marco Sublimi. “Sono stati dei Campionati molto belli, che hanno confermato ancora una volta quanta voglia di tuffi ci sia a Torino. Ci tengo a ringraziare tutti per il grande lavoro svolto in questi giorni e anche prima, nelle settimane che hanno preceduto l’evento in fase di preparazione. Ora un grande in bocca al lupo agli atleti in vista delle prossime manifestazioni internazionali, sperando sia un’estate ricca di soddisfazioni”. (si ringrazia Romeo Agresti)

Finale trampolino 1m maschile
1. Andrea Nader Billi (Carabinieri / Carlo Dibiasi) 401,85
2. Michele Benedetti (Marina Militare / SS Lazio Nuoto) 386,70
3. Tommaso Rinaldi (Marina Militare / Trieste Tuffi) 362,80

Finale piattaforma femminile
1. Noemi Batki (Esercito / Triestina Nuoto) 303,30
2. Brenda Spaziani (Fiamme Azzurre / CC Aniene) 287,20
3. Giorgia Barp (Triestina Nuoto) 238,10

Classifica per società (18 a punti)
1. Fiamme Oro Roma 135 punti (94 maschi + 41 femmine)
2. Trieste Tuffi 128 punti (76 + 52)
3. Esercito 117,50 punti (16,50 + 101)
4. Carlo Dibiasi 98,50 punti (56,50 + 42)
5. Lazio Nuoto 97 punti (61 + 36)

Fonte articoli e risultati: www.federnuoto.it

COMPLIMENTI AI CAMPIONI ITALIANI INDOOR 2013!!!!!!! :) :) :)

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...