Giro del Trentino 2013: Nibali show a Sega di Ala, tappa e vittoria della Generale. In entrambe le situazioni precede Santambrogio. Bouet salva quantomeno il podio.

TRENTINO. Impresa solitaria di Vincenzo Nibali

Wiggins attardato da un incidente meccanico
PROFESSIONISTI | Vincenzo Nibali ci ha regalato un’altra bella impresa: il siciliano della Astana, infatti, ha messo a segno il colpaccio vincendo l’ultima tappa del Giro del Trentno e ha conquistato il successo finale nella corsa. Con la sua Astana, lo Squalo ha sempre controlato la corsa, facendo l’andatura sin dalle prime rampe della salita di Sega di Ala, prima con Tangert, poi con il solido Tiralongo. A otto chilometri dal traguardo, Bradley Wiggins ha avuto problemi meccanici, è stato costretto a fermarsi, ha buttato la bici contro il muro con un gesto di rabbia e ha perso quasi un minuto per aspettare l’arrivo dell’ammiraglia. Il britannico della Sky ha tentato di recuperare, ha riguadagnato terreno ma nulla ha potuto quando Nibali ha deciso di rompere il ghiaccio e se n’è andato, prima con Santambrogio e poi tutto solo. Alle sue spalle il comasco della Fantini che si conferma in gran spolvero, terza moneta per il polacco Niemec seguito da uno splendido Fabio Aru. Quinto Evans ad un minuto dal vincitore, sesto Locatelli della Bardiani.
Bradley Wiggins al traguardo ha pagato un dazio di 1’47”. Pellizotti è giunto con 2’27”, molto più indietro Scarponi che evidentemente non è proprio in condizione. Per la classifica generale, strenua difesa di Maxime Bouet che però non è riuscito a difendere i 3’57” di vantaggio che aveva e ha tagliato il traguardo di Sega di Ala con 4’42” di distacco, dovendosi accontentare della terza piazza nella generale.

Classifica Generale Giro del Trentino 2013:

1. Vincenzo Nibali (Astana) 17:49:11
2. Mauro Santambrogio (Vini Fantini) a 21
3. Maxime Bouet (Ag2r La Mondiale) a 55
4. Fabio Aru (Astana) a 1:16
5. Bradley Wiggins (Sky) a 1:40
6. Przemyslaw Niemec (Lampre-Merida) a 1:45
7. Stefano Pirazzi (Bardiani-CSF) a 2:15
8. Cadel Evans (BMC) a 2:18
9. Stefano Locatelli (Bardiani-CSF) a 3:05
10. Pierre Rolland (Eurocpar) a 3:22

Fonte articolo, foto e classifica: http://www.tuttobiciweb.it

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...